15
Una stella, in un Paese senza grande tradizione calcistica. Cyle Larin è il nuovo che avanza del calcio canadese, una delle principali armi di Orlando City per raggiungere i playoff. Dopo un 2015 luci e ombre, la franchigia della Florida ha fatto le cose in grande per raggiungere la fase a eliminazione diretta, aggiungendo Julio Baptista e Nocerino al talento di Kakà, eppure in questo inizio di stagione la scena se l'è presa sempre Larin, prima scelta al Superdraft della scorsa stagione (dall'Università de Connecticut, con il quale ha segnato 14 gol nel  2013 e 9 nel 2014),  eletto a dicembre Rookie of the Year.

C'E' LA LAZIO - Prima punta con grande fiuto del gol, il nativo di Brampton ha già messo a segno 4 gol in 6 partite, dopo i 17 del 2015. Numeri importanti, per un ragazzo che lo scorso 17 aprile ha festeggiato 21 anni. Il suo idolo di sempre è Didier Drogba, attuale attaccante del Montreal Impact, il suo futuro potrebbe essere in Europa. Il Molde, squadra novergese, ha mandato i suoi emissari alla Red Bull Arena per la sfida del weekend tra New York Red Bulls e Orlando City su Larin (nella quale ha lasciato il segno dopo tre minuti, secondo quanto appreso da calciomercato.com, ha chiesto informazioni anche la Lazio, che ha ottimi rapporti con i suoi agenti. Il suo cartellino costa 9 milioni di dollari.