3
Intervistato da Espn alla fine della Finalissima vinta dalla sua Argentina contro l'Italia, l'attaccante dell'Inter, Lautaro Martinez ha così parlato.

VICINI ALLA GENTE - "La verità è che questo non ha prezzo. Siamo sinceramente felici per il presente, per il gioco e per quello che è questo gruppo. Quello che succede dentro allo spogliatoio è davvero importante. E' bello sentire l'affetto della gente. Da quando abbiamo iniziato questo percorso ci sentiamo vicini alle persone e questo aiuta, è un vantaggio" .

GOL E ASSIST - "L'ho visto (Messi) che ha alzato la testa. Ero in mezzo ai due difensori centrali e nessuno di loro mi aveva seguito . Per fortuna il portiere è rimasto fermo e sono riuscito a segnare. Sul secondo ci ho messo un po' di più per il passaggio perché Chiellini mi stava chiudendo lo spazio, ma prima che andasse in fuorigioco Di Maria sono stato in grado di metterlo davanti al portiere, ma il gol è tutto suo".

MONDIALI - "Sarebbe bellissimo, ma dobbiamo essere consapevoli che mancano ancora un paio di mesi e dobbiamo ancora continuare a correggere alcune cose".