1
La Lazio è subito tornata in campo a Formello. Come al solito i biancocelesti si sono disimpegnati nella seduta mattutina post match. Dopo le fatiche di Torino, si è già all’antivigilia del derby. La stracittadina di per sé è una gara sempre importante, ma in questo momento pesa ancora di più viste le difficoltà emerse nelle ultime settimane in casa Lazio.

SQUADRA IN CAMPO – Stamani il club capitolino si è ritrovato sul manto erboso centrale del proprio quartier generale. Presenti tutti coloro che non hanno giocato oppure sono subentrati contro il Toro. Tra questi ultimi è stato salvaguardato solamente Pedro. Del gruppo dei titolari invece si è allenato Raul Moro, reduce da 45 minuti che gli sono valsi l’esordio da titolare in Serie A.

Gruppo prima a disposizione di mister Sarri e poi di mister Martusciello poiché il Comandante si è fermato a parlare con Calori, tecnico della Primavera. Calcio tennis, poi due partitelle (una con le sponde e una senza) e infine di nuovo calcio tennis. Questo il programma dell’allenamento tecnico odierno nel quale è andato ancora in gol Muriqi. Aggregati anche Kamenovic, André Anderson e Jony. Niente seduta invece per l’infortunato Zaccagni che ne avrà probabilmente fino alla sosta. Appuntamento fissato per domani, già vigilia del derby e quindi tempo di prove tattiche.