6
Al termine di Lazio-Cagliari, Danilo Cataldi, autore del gol del 2-2 finale, ha parlato così ai microfoni di DAZN: "Il gol non è il mio forte, ne faccio pochi. Al di là di questo, era importante pareggiarla dopo un primo tempo fatto in quel modo. Era un peccato essere sotto, il gol subito ad inizio secondo tempo ci ha buttato un po' giù. Abbiamo fatto passi avanti e spero i risultati arrivino adesso. Il mister è bravo a coinvolgere tutti, in settimana lavoriamo davvero bene e forte, con tanta intensità. Spero di metterlo in difficoltà, perché alla Lazio c'è un centrocampo forte e non è facile giocare".
 
SUL GOL DI JOAO PEDRO - "Erano passati appena 20 secondi, da lì abbiamo perso qualche certezza. Quando si cambia così tanto non è facile comunque, ci vuole tempo e spero che possa passare questo momento più velocemente possibile".
 
SUL DERBY CON LA ROMA - "Ci penseremo da venerdì. Giovedì c'è un'altra gara importante prima (con il Torino, ndr), per cui penseremo a quella".