Calciomercato.com

Lazio, clamorosa offerta dall'Arabia Saudita per Milinkovic-Savic: le ultime

Lazio, clamorosa offerta dall'Arabia Saudita per Milinkovic-Savic: le ultime

  • Redazione CM
  • 477
Un colpo di scena materializzatosi soltanto nelle ultime ore e che rischia di sconvolgere il mercato della Lazio e pure le strategie in entrata della Juventus, che aveva fatto di Sergej Milinkovic-Savic un obiettivo prioritario. Nella scorsa notte sono emerse le prime fondate indiscrezioni su una proposta molto allettante proveniente dall'ormai sempre meno sorprendente Arabia Saudita per il centrocampista classe '95: 40 milioni di euro per il club di Claudio Lotito e un ingaggio da 20 milioni netti a stagione al calciatore. Rumors che hanno assunto sempre più consistenza col passare del tempo e che trovano conferma: il giocatore, che ha respinto sin qui ogni tentativo della Lazio di prolungare l'attuale contratto da 3,2 milioni di ingaggio e in scadenza a giugno 2024, sta vacillando di fronte alle cifre messe sul piatto dall'Arabia Saudita.

IL GIOCATORE VACILLA - E' l'Al-Hilal il club che ha effettuato il blitz nella scorsa notte, offrendo condizioni che metterebbero d'accordo tutte le parti in causa, in quanto la Lazio risolverebbe un caso interno piuttosto conclamato a pochi giorni dall'inizio del ritiro e avrebbe la liquidità per regalare i rinforzi richiesti da Maurizio Sarri, mentre Milinkovic-Savic potrebbe firmare il contratto di una vita nel pieno della sua maturità calcistica. Pur dovendo rinunciare all'obiettivo di disputare nuovamente la Champions League e al sogno di trasferirsi in un top club, italiano od estero che fosse. Si preannunciano ore caldissime sull'asse Roma-Riyhad, col giocatore e la Lazio fortemente tentate di definire la trattativa in tempi rapidi. Un'altra stella della nostra Serie A si appresta a fare le valigie, un altro nome importante del calcio europeo appare ormai destinato a raggiungere tanti suoi colleghi in quell'Arabia Saudita che è diventato il nuovo Eldorado del calcio mondiale.

POGBA TORNA DAL BLITZ IN ARABIA: COSA STA SUCCEDENDO

E LA JUVE? - Un improvviso ribaltone che potrebbe cambiare in corsa pure i piani di un'altra parte interessata, la Juventus, alla ricerca di un rinforzo di livello a centrocampo e da tempo sulle tracce del nazionale serbo. Forte di un gradimento espresso a più riprese dal diretto interessato e di un'intesa di massima col suo agente Mateja Kezman, il club bianconero era pronto ad incontrare la Lazio per sottoporre una prima offerta tra parte cash ed eventuali contropartite tecniche - i nomi di Luca Pellegrini e Nicolò Rovella quelli più caldi - ma che non avrebbe mai toccato i 40 milioni richiesti sin dall'inizio da Lotito. Una complicazione non di poco conto l'inserimento prepotente dei club sauditi, nel pieno della ridda di voci che aleggiano attorno al nome di Paul Pogba, il cui possibile sacrificio faciliterebbe il grande colpo in entrata.

Altre notizie