In casa Lazio sono un mistero. L'addio di Keita, poi l'acquisto di Bruno Jordao e Pedro Neto, due baby-prodigio portoghesi, che si sono persi, per ora non sono riusciti ad incidere. Come riporta il Corriere dello Sport, è rimasto un enigma il vero prezzo dei due portoghesi. Che il bilancio rivela: si parla di 11,5 milioni il prestito biennale fino al 30 giugno 2019. Costati all'inizio 5,2 milioni fino al 2018, il prezzo fissato è undici milioni e mezzo. Per ora spesi male.