Il primo ha dato un'anima ed un gioco alla squadra, capace di agguantare la vetta della classifica dopo le sofferenze dello scorso anno. Maurito contro il Chievo ha ritrovato il corroborante sapore del gol, che potrebbe sbloccarlo. Intanto, l'altro talento laziale Hernanes si sta integrando a meraviglia. 'Roma mi ispira - ha raccontato il Profeta in patria - avevo visto il Colosseo nel film Il gladiatore, ora sono qui. Ho trovato una gelateria fantastica, e mi piace molto la pizza'.

(Il Tempo)