17
“Vedere le persone allo stadio ha riacceso la miccia, sono pronto. Voglio tornare a divertirmi come a Napoli”, queste le parole a Sportitalia di Maurizio Sarri, nuovo allenatore della Lazio. In attesa di dichiarazioni più dettagliate che arriveranno nella presentazione ufficiale, sta per nascere una nuova era per il club biancoceleste.

VISITE MEDICHE - Nei pomeriggi di domani (7 luglio) e dopodomani (8 luglio) presso la clinica Paideia verranno svolte tutte le visite mediche da parte dei calciatori che partiranno per il ritiro agli ordini di mister Sarri. Atteso anche il giovane Luka Romero in arrivo dal Maiorca. Possibile anche la presenza di Hysaj, il quale da svincolato (e in attesa della firma) potrebbe intanto effettuare tutti gli accertamenti del caso.

PARTENZA - Archiviati tutti i test fisici, la Lazio partirà per Auronzo di Cadore (in provincia di Belluno) nella mattinata di sabato 10 luglio col proprio aereo, per atterrare intorno alle 11:20 all’aeroporto di Venezia. Da lì il gruppo squadra raggiungerà in pullman Auronzo per poi pranzare, e nel pomeriggio effettuare il primo allenamento del ritiro in Veneto agli ordini di Sarri e il suo staff.