16
Lazio-Inter (calcio d'inizio alle ore 18 in diretta tv su Dazn) è un anticipo dell'ottava giornata di campionato in Serie A. Sarri perde Acerbi per squalifica, ma recupera Zaccagni (per la panchina) e Immobile. Assente l'indisponibile Adekanye, in difesa Marusic e Patric sono in vantaggio su Lazzari e Radu. 

Simone Inzaghi torna per la prima volta all'Olimpico da ex. Per l'occasione deve fare a meno dei cileni Sanchez e Vidal, oltre a Eriksen e Sensi. Darmian parte favorito su Dumfries nel solito ballottaggio per la fascia destra, mentre a centrocampo Gagliardini è pronto a rimpiazzare Calhanoglu che non è al meglio. In attacco al fianco di Dzeko dovrebbe giocare Lautaro (l'alternativa è Perisic seconda punta con Dimarco a sinistra), mentre l'altro ex Correa parte dalla panchina. 

PROBABILI FORMAZIONI


LAZIO (4-3-3): Reina; Marusic, Luiz Felipe, Patric, Hysaj; Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Pedro. (A disp. Strakosha, Adamonis, Lazzari, Radu, Basic, Akpa-Akpro, Cataldi, Escalante, Moro, Romero, Zaccagni, Muriqi). All. Sarri. 

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Gagliardini, Dimarco; Dzeko, Lautaro. (A disp. Radu, Cordaz, D'Ambrosio, Ranocchia, Kolarov, Dumfries, Vecino, Calhanoglu, Perisic, Correa, Satriano). All. Inzaghi. 

Arbitro: Irrati, assistenti Perrotti e Palermo, Manganiello quarto uomo, Mazzoleni e Preti al Var.