1
Simone Inzaghi, allenatore della Lazio, ha parlato a Sky Sport dopo l'1-0 in Europa League contro il Cluj: "Abbiamo quest’ultima partita, il Celtic è riuscito a vincere all’Olimpico, sicuramente con un pizzico di fortuna, magari farà una buona gara anche in Romania. Noi faremo il nostro contro il Rennes. I ragazzi sono stati bravi ad approcciarla, nel primo tempo dovevamo fare un gol in più. Nel secondo tempo hanno inserito attaccanti, è una squadra fisica, abbiamo sofferto un po’. Ci credo un po’ di più e cresce ancora di più l’amaro in bocca. Non avremmo meritato di giocarci tutto nell’ultima giornata. Questo ci aiuta a crescere, i ragazzi stasera hanno interpretato la sfida nel migliore dei modi, non era semplice. Vedremo cosa succederà. Ho dei giocatori di qualità, si sacrificano. Abbiamo trovato un giusto equilibrio, la squadra ha ancora ampi margini di crescita. Ulteriore step? Dobbiamo cercare di fare più gol per quello che creiamo, possiamo fare ancora di più. Oltre a Immobile e Correa, ho mezze ali con gol nelle gambe e Caicedo che risponde sempre presente. Devo cercare di coinvolgere di più i quindi, non dobbiamo arrivare negli ultimi minuti con la partita ancora aperta. Sia domenica che stasera non meritavamo di arrivare al 90’ con un solo gol di vantaggio".