Commenta per primo
L'ex capitano della Lazio, Cristian Ledesma, ha parlato della corsa alla qualificazione in Champions League che al momento vede sei squadre, dal secondo al settimo posto, in soli 9 punti. Ecco come il classe '82 ha parlato a La Gazzetta dello Sport del suo ex club: "In questo finale di campionato nello sprint per la Champions potranno fare la differenza gli uomini gol, da Immobile, Muriel, Mertens e Insigne a Cristiano Ronaldo e Ibrahimovic".

SULLA LAZIO - "Detto ciò, credo che Immobile possa essere in grado di incidere maggiormente se tornerà a segnare ai suoi ritmi. In Nazionale si è sbloccato, ora dovrà farlo in campionato. Da lui, ma anche da Luis Alberto e Milinkovic la Lazio potrà avere quella spinta in più per cercare di arrivare al quarto posto. Inzaghi ora può contare pure su Caicedo, utile, anzi indispensabile, non solo per i gol".