284

Romagnoli e la Lazio, prove d’intesa. Nelle ultime ore il presidente Claudio Lotito ha migliorato la proposta al difensore classe 1995: 2,8 milioni di euro netti all'anno più bonus. Proseguono i contatti con l’entourage dell’ormai ex capitano del Milan alla ricerca di una intesa anche sulle commissioni che, assicurano I protagonisti della trattativa, non dovrebbero essere un problema.

LA SITUAZIONE - Alessio ha sempre dato priorità alla Lazio nonostante i tentativi di Monza e Fiorentina. L’ultima offerta presentata dal club capitolino dovrebbe essere quella giusta, la distanza di 400 mila euro é stata ridotta e c’è grande fiducia di arrivare al traguardo finale. Le prossime ore potrebbero essere decisive in tal senso, Sarri aspetta Romagnoli.