Commenta per primo
Crescono vertiginosamente le quotazioni di Gianluca Nani come prossimo diesse della Lazio. Romano di nascita, Nani ha ricoperto lo stesso ruolo nel West Ham di Gianfranco Zola ma soprattutto nel Brescia dove, oltre ad aver scoperto talenti del calibro di Pirlo e Toni, è stato in grado di portare nelle file delle Rondinelle un campione del calibro di Roberto Baggio. Qualora dovesse arrivare resterà comunque nei quadri dirigenziali anche l'attuale diesse, Igli Tare, che si occuperà dei rapporti tra la squadra e la società. Sembra invece sfumare il ritorno di Angelo Peruzzi. Dopo il contatto di qualche mese fa con Lotito, i due non si sono più sentiti. Per l'ex portiere si profila un ruolo all'interno dell'Under 21 azzurra. (Leggo - Edizione Roma)