Commenta per primo

Sul fronte mercato, il tecnico biancoceleste Vladimir Petkovic conferma indirettamente che uno tra Bizzarri e Carrizo farà le valigie: "Nel calcio ci può stare tutto. Io ho avuto la fortuna in questi mesi di avere tre portieri forti. Ognuno di loro potrebbe giocare in tante squadre in Serie A". In entrata, invece, sono stati accostati alla Lazio tanti nomi di giocatori di provenienza svizzera o bosniaca: "Il mercato però è meno importante della partita con il Chievo. Anche in Turchia parlavano sempre di nomi di giocatori che venivano dalle mie parti. Il 99% di questi nomi però non sono mai stati discussi tra di noi. In Italia ci sono diversi modi di promuovere un giocatore di un certo agente. Per questo è inutile commentare. Movimenti in attacco? Mi interessa la partita di domani e mi aspetto che gli attaccanti confermino quanto fatto vedere finora". Il tecnico poi ha commentato anche la sentenza in arrivo da Nyon: "Ancora non c'è niente di ufficiale ma non dovrebbe essere una sospensione del campo. Bisogna fare più attenzione in futuro su certi atteggiamenti".