18

La Lazio si sta costruendo in casa il futuro della propria porta e se i dubbi su Maximiano continuano e se la ricerca di un portiere sul mercato non si è fermata nonostante l'esplosione di Provedel, all'orizzonte non troppo lontano si stanno innalzando i guantoni di Davide Renzetti (foto sito Lazio) talentuosissimo portiere classe 2006 che si alterna fra Under 17 e Under 18 e che presto potremo vedere in Primavera 2.

RICORDA MERET - Sì perché la Lazio da ormai un anno ha deciso di cambiare strategia con i giovani che, nelle mani di Fabiani, che insieme ad Enrico Lotito cura Primavera e Women, e Bianchessi - concentrato sul settore giovanile - stanno cercando di valorizzare e intrecciare il più possibile il percorso dei ragazzi biancocelesti con la Prima Squadra. E Renzetti è il profilo più importante delle giovanili della Lazio con un fisico importante e slanciato abbinato a una reattività estrema fra i pali e, soprattutto, nello scendere a terra sugli interventi bassi. Intanti fra gli addetti ai lavori che seguono da vicino il mondo lazio dicono che può ricordare addirittura il primo Meret.

SARRI E NAZIONALI - Un percorso di crescita costante e da protagonista con le squadre giovanili della Lazio che l'ha portato alla convocazione con l'Italia che metterà in scena a Coverciano nei prossimi giorni uno Stage dedicato ai migliori portieri nati fra il 2004 e il 2007. Un'occasione unica, così come quella che l'ha portato ad allenarsi in prima squadra alla corte di Maurizio Sarri durante la sosta. Il preparatore Grigioni lo segue come un'ombra e Davide, senza fretta si sta costruendo un futuro luminoso davanti a sé.

 





Tutta la Serie A TIM è solo su DAZN con 7 partite in esclusiva e 3 in co-esclusiva a giornata. Attiva ora il tuo abbonamento.