Commenta per primo
Il terzino sinistro è una delle note dolenti della Lazio. Di fatto non ce ne è uno di ruolo, con Marusic e Hysaj adattati, che hanno mostrato non poche lacune nella passata stagione. Anche per questo, forse, si moltiplicano i nomi accostati ai biancocelesti per quel ruolo. Oltre a Palmieri e Parisi - i preferiti di Sarri - oggi la Gazzetta dello Sport propone due piste estere. Schulz del Borussia Dortmund e Galan del Celta Vigo.

Il primo cerca riscatto dopo alcune annate al di sotto delle aspettative in Germania e ha una valutazione di circa 5milioni di euro. L'altro invece è stato nelle ultime due stagioni una colonna della retroguardia del club galiziano e costa il doppio, secondo la rosea. Al di là delle valutazioni tecniche però, va detto che al momento, per una questione numerica, la società capitolina non considera prioritario l'acquisto di un nuovo elemento da quel lato. Senza l'uscita di uno degli esterni bassi già in rosa è perciò quasi impossibile che arrivi a Formello un profilo nuovo per il reparto.