Calciomercato.com

Leao: 'Sto bene, ma nessun rischio. Ho fiducia nel mio Milan da scudetto'

Leao: 'Sto bene, ma nessun rischio. Ho fiducia nel mio Milan da scudetto'

  • Gabriele Stragapede, inviato
  • 122
Rafa Leao morde il freno. L'attaccante portoghese del Milan, ancora fermo per un infortunio muscolare, ha dichiarato a margine del Gran Galà del Calcio: "Mi sento bene e non ho dolore. La lesione non è grave, ma non si deve rischiare. Sto lavorando insieme allo staff medico con l'obiettivo di tornare al 100% per aiutare la squadra, che sta facendo bene anche senza di me". 

SOGNO TRICOLORE - "Adesso c'è troppa pressione, ma va bene così perché siamo il Milan e dobbiamo vincere. Il nostro sogno resta quello di vincere lo scudetto della seconda stella nonostante Inter e Juve siano davanti in classifica? Sì, chiaro. Dobbiamo fare meglio, ma il campionato è lungo. Io mi fido della mia squadra, quest'anno sono arrivati dei giocatori importanti. Pulisic ha segnato un gran gol nell'ultima partita vinta contro il Frosinone a San Siro".

DAL PALCO -  “Non mi sento un giocatore fatto, devo continuare a crescere. Grazie al Milan per avermi portato a questo livello. Il Milan è casa mia”.

Altre notizie