Calciomercato.com

  • Lecce, D'Aversa: 'Giocato alla pari dell'Inter fino all'occasione di Blin'

    Lecce, D'Aversa: 'Giocato alla pari dell'Inter fino all'occasione di Blin'

    Il Lecce viene travolto in casa dall'Inter, che espugna il Via del Mare con un sonoro 4-0 nella 26esima giornata di Serie A. Al termine della partita, il tecnico dei salentini Roberto D'Aversa ha commentato la partita a DAZN: "E' un periodo da dimenticare, soprattutto la gara di stasera".

    ERRORE GRATUITO NEL PRIMO GOL - "Sì, nel primo tempo e fino alla circostanza dell'occasione di Blin, i ragazzi hanno giocato alla pari con una grande squadra. Il dispiacere è per quello, ma diamo merito a un'Inter che sta dimostrando il suo valore a livello italiano ed europeo. Dobbiamo resettare, dalla prossima inizia il nostro campionato contro squadre più abbordabili".

    LA REAZIONE DEI TIFOSI - "Sono stati encomiabili, ci hanno spinti per 90 minuti e oltre. Poi è normale che pretendano l'impegno che abbiamo sempre dimostrato, a parte Bologna e per mezz'ora stasera".

    MANCA NEGLI ULTIMI 16 METRI - "Abbiamo calciato 10 volte in porta, ma non l'abbiamo messa dentro. Mi preoccuperei se non creassimo situazioni. Dobbiamo migliorare sull'aspetto del concedere i gol, ma poi va anche fatto notare contro che avversari giochiamo".

    LE PROSSIME TRE PARTITE DIRANNO LA VERITA' SUL LECCE - "E' un mese molto importante, ci saranno tanti scontri diretti. Non saranno gare semplici, ma possiamo fare meglio perché alla nostra portata. E' chiaro che non possiamo essere soddisfatti oggi, ragioniamo sui 50' giocati alla pari con l'Inter".

    Altre Notizie