Commenta per primo

E' amareggiato Gigi De Canio dopo la sconfitta interna del Lecce con la Sampdoria e ce l'ha con l'arbitro Gava, che non ha visto la partenza in fuorigioco di Pazzini per il terzo e decisivo gol dei blucerchiati. "Siamo sconcertati, con gli arbitri non ci sono certezze. Noi in panchina non stiamo a dormire, il regolamento lo conosciamo. Gli arbitri arbitrano in maniera diversa a seconda dei casi - dice il tecnico dei pugliesi, che lamenta mancanza di uniformità di giudizio -. Nessuno è in malafede, ognuno cerca di fare del suo meglio, quello che è capace di fare: però vai in campo e non sai cosa decideranno"