5
La Juventus affronterà il Real Madrid il 2 giugno allo Juventus Stadium per l'Unesco Cup. Si affronteranno le glorie bianconere e quelle madridiste. Ecco il comunicato ufficiale della società di Corso Galileo Ferraris tratto dal sito ufficiale: 

Dopo l’ultimo, entusiasmante atto della stagione con l’alzata di Coppa e la terza apoteosi consecutiva in campionato, lo Juventus Stadium riapre i battenti al pubblico delle grandi occasioni il 2 giugno, quando scenderanno in campo per solidarietà le leggende di due dei club più blasonati al mondo, Juventus e Real Madrid.

Mentre continuano le adesioni delle vecchie glorie di ciascun club, è già possibile conoscere l’elenco provvisorio dei calciatori che si sfideranno in un match che già si preannuncia spettacolare, visto l’alta concentrazione di tecnica e classe in poche decine di metri quadrati.
 
Per la Juventus, sulla cui panchina siederà Pessotto, saranno presenti:  Alessio, Amoruso, Birindelli, Camoranesi, Davids, Di Livio, Ferrara, Iuliano, Mirkovic, Montero, Nedved, Padovano, Porrini, Ravanelli, Sousa, Tacchinardi, Tacconi, Torricelli, Tudor, Vieri, Vierchowod.

Il Real Madrid potrà invece schierare le seguenti Leyendas: Contreras, Carlos Sanchez, Fernando Sanz, Pavón, Hierro, De La Red, Butragueño, Amavisca, Morientes, Solari, Esnaider,  Zidane, Seedorf, Karembeu, Makelele, Michel Salgado, Amancio.
 
La vendita libera dei tagliandi continua:  chiunque potrà assicurarsi il biglietto per la grande sfida tra i suddetti miti del calcio a partire da 15€, dando al contempo il proprio contributo per una nobile causa.
Il ricavato della partita servirà infatti per finanziare due progetti per il recupero dei bambini soldato del Mali e della Repubblica Centrafricana.

A differenza delle sfide di campionato, per l’occasione chiunque potrà vivere l’esperienza magica dello Juventus Stadium dalle tribune VIP, per le quali sono disponibili i posti premium con hospitality.