5
Claudio Ranieri ha iniziato col botto la sua nuova avventura in Premier League: 4-2 al Sunderland e primi tre punti per il suo Leicester. Dall'Inghilterra il tecnico romano ha fatto il punto sul mercato della Serie A ai microfoni del Corriere dello Sport: "In Italia mi pare che la distanza fra i campioni e i loro inseguitori si sia accorciata durante questo mercato. In Premier League sarà una grande lotta tra il Chelsea e il Manchester United, così come in Italia tra la Juve e la Roma, ma anche con le milanesi e il Napoli. Il dato nuovo è il grande ritorno sul mercato di Inter e Milan. Mancini ha cambiato quasi tutta la squadra e ha preso un giocatore fortissimo che ho allenato per un po’ di tempo al Monaco. Chi paragona Kondogbia a Pogba sbaglia, perché lo juventino è un centrocampista d’attacco, mentre l’interista dà il meglio di sé quando deve recuperare palla. Ha i tentacoli, arriva dappertutto".