Commenta per primo

Il week end di Liga ha riportato il Barcellona a casa. Cioè lassù, in testa alla classifica. E' bastato un gol di Adriano a inizio gara a liquidare lo Sporting Gijon, ultima della classe. Ma nel superattico blaugrana c'è un intruso: si tratta del Levante, che vince il derby delle sorprese con il Betis e affianca i catalani a 14 punti.

Giusto un piano più sotto coabitano Malaga, Valencia e Real Madrid. La squadra degli emiri ha superato il Getafe con un'incredibile rimonta. Protagonisti i "vecchietti": da Ruud Van Nistelrooy a Enzo Maresca, per finire con Julio Baptista. Tutti a segno nel 3-2 finale. Un golletto di Sergio Canales tiene a galla il Valencia, vittorioso per 1-0 al Mestalla sulla matricola Granada. L'attore principale della settimana è però Gonzalo Higuain. El Pepita è tornato, ora lo possiamo dire senza temere smentite. La tripletta che lancia il Real Madrid sul campo dell'Espanyol è un segnale ai rivali del Barça. Quest'anno ci sarà anche lui nella lotta per la conquista della Liga.