Punto primo, la notizia: summit a Milano tra procuratori e mediatori per traghettare Lippi negli Emirati Arabi.

Traduzione: si comincia a trattare, anche perché ora il club del principe ereditario di Dubai farà recapitare al ct un'offerta scritta e dettagliata (un quadriennale tra 4,5 e 5 milioni netti a stagione).

Punto secondo: Marc Bell, il dg inglese dell'Al Ahli, che ha appena ingaggiato per due anni Cannavaro, dichiara che "riuscire a portare Lippi negli Emirati sarebbe un sogno".