17.25 - Secondo quanto appreso da Calciomercato.com Alisson è passato a Trigoria per svuotare l'armadietto e salutare i compagni. Pochi minuti fa si è imbarcato per Liverpool da Ciampino. Nella giornata di sabato sono previste le visite mediche di rito e la presentazione come nuovo Reds. "Saluto i tifosi romanisti", le sue uniche parole. 

Alisson sta per salutare la Roma dopo appena due anni.  L’offerta del Liverpool inizialmente respinta dalla società giallorossa è arrivata ai 75 milioni di euro (bonus compresi). Quelli necessari per la fumata bianca. L’accelerata decisiva è avvenuta nella notte di ieri e sembra aver portato all’accordo definitivo, nonostante la leggera resistenza dei giallorossi, che speravano in un rilancio del Chelsea per alzare la posta. Rilancio che è arrivato dai Reds, decisi a consegnare la maglia numero 1 al portiere romanista.

PRONTO A PARTIRE - Il portiere brasiliano ha lasciato la Sardegna – dove era in vacanza con la sua famiglia dopo le fatiche del Mondiale – ed è sbarcato poche ore fa a Roma, dove attende la chiusura dell’operazione tra i giallorossi e i Reds di Klopp. Il numero uno si trasferirà in Inghilterra per le visite mediche e la firma grazie ad un’operazione record da 75 milioni di euro (bonus compresi). Nessun rilancio all’orizzonte da parte del Chelsea e del Real Madrid, che ha ormai virato su Courtois. A Liverpool Alisson firmerà un contratto quinquennale da 5,5 milioni di euro a stagione più metà dei diritti di immagine.
L'AGENTE A TRIGORIA - Direttamente da Trigoria, l’agente del portiere a ForzaRoma.info però non conferma la chiusura imminente della trattativa: “Stiamo ancora parlando. Se non si farà Alisson sarà comunque contento di restare perché ama il club e la città”. Più caute anche le notizie che arrivano da Trigoria. 


GIOCA A FANTACALCIOMERCATO, il gioco più appassionante e divertente del web. Si può giocare solo su CALCIOMERCATO.COM e la partecipazione è GRATUITA. 
Basta essere registrati a Calciomercato.com e cliccare su fanta.calciomercato.com.