Commenta per primo

 Una tribuna dedicata alla memoria di Piermario Morosini. Il Livorno ha deciso di ricordare così il calciatore amaranto che un anno fa morì in campo. Promossa dal Comune di Livorno insieme al Livorno Calcio, la cerimonia si svolgera' proprio davanti all'ingresso del settore in via dei Pensieri. A scoprire la targa il sindaco di Livorno Alessandro Cosimi. Alla cerimonia partecipera' anche l'assessore allo Sport del Comune di Livorno Maurizio Bettini. Per il Livorno Calcio sara' presente tutta la squadra, con lo staff tecnico e la societa'. La decisione di intitolare la gradinata era stata formalizzata dalla giunta Comunale (dopo aver avuto il consenso dei familiari di Morosini) nel febbraio scorso, con questa motivazione: ''Considerando che i criteri adottati finora per l'intitolazione di impianti sportivi sono stati improntati sulla scelta di personaggi che hanno contribuito per il loro prestigio e per la loro attivita' alla vita sportiva della citta', la Giunta decide di intitolare la gradinata dello stadio a Piermario Morosini, tenuto conto del grande affetto che ha circondato la memoria di questo giovane, ritenuto simbolo di valore, lealta' e generosita' tra i giovani tifosi e la citta' di Livorno''