41

Inizia a tingersi di giallo il futuro di Romelu Lukaku, attaccante belga classe '93 dell'Everton. Le parole riportate oggi dal The Sun, aprono uno squarcio netto nei rapporti con il club di Liverpool che su di lui ha investito tanto nel corso dell'estate per strapparlo al Chelsea in sede di mercato.

"VOGLIO UN TOP CLUB" - Pagato circa 36 milioni di euro, Lukaku in stagione sta alternando ottime prestazioni ad altre molto sottotono. Il rendimento dei Toffees non sta aiutando la sua definitiva consacrazione e la punta ha confermato la volontà di cambiare aria per puntare ad un top club: "Non ho l'ambizione segreta di tornare al Chelsea, ci sono tanti altri club nel mondo. I voglio solo crescere come giocatore e, eventualmente, arrivare di nuovo in un top club".

C'E' LA JUVE - La Juventus in estate procederà, forzatamente, ad una piccola rivoluzione. Gli addii sempre più probabili di Paul Pogba e, soprattutto, di Fernando Llorente, garantiranno al dg Beppe Marotta un'incredibile disponibilità a livello economico grazie alle notevoli plusvalenze che si registreranno a bilancio. Mino Raiola, agente di Paul Pogba, ed intermediario di mercato che si occupa anche di Lukaku, si è recato più volte a Vinovo nel corso delle ultime settimane per programmare insieme ai bianconeri le prossime mosse di mercato. Per strappare l'attaccante belga all'Everton serviranno almeno 25 milioni di euro, una cifra sostenibile in caso di addio di Llorente e Pogba. Un affare futuribile per cui la Juve è già in pole position.