Calciomercato.com

Malagò: 'Zaniolo è un po' Kakà un po' Totti. Allan il più forte dopo Ronaldo'

Malagò: 'Zaniolo è un po' Kakà un po' Totti. Allan il più forte dopo Ronaldo'

Giovanni Malagò, presidente del Coni, parla al Corriere dello Sport, soffermandosi su Nicolò Zaniolo, golden boy acquistato dalla Roma in estate: "L’ho detto in epoca non sospetta: mi ricorda metà Totti e metà Kakà. Allan? Giocatore impressionante, dopo Cristiano Ronaldo il più importante del campionato".

SU KOULIBALY - "Sto tutta la vita dalla sua parte, con il cuore e con la pancia concordo con Ancelotti, ma le leggi vanno rispettate. Se no, salta il banco".

SU DELA-FROSINONE - "Aurelio è un amico di famiglia. Lui ha il modella della franchigia NBA. Se potesse, iscriverebbe il Napoli alla Bundesliga. Le radici del nostro calcio sono di avere il Frosinone, ma oggi la forbice tra grandi e piccole si è molto allargata. Vale nel calcio come nella società. Non è bello, ma è un dato di fatto".

Altre notizie