Commenta per primo

Intervista all'ex capitano rossonero.
Maldini: "La più forte è ancora il Milan".
"Berlusconi e sua figlia Barbara hanno parlato di un mio ritorno, ma proposte zero. Come se non fossi una risorsa, ma un problema. Non mi manca davvero niente, ma mi piacerebbe dare qualcosa al calcio".

"Pirlo alla Juve? Mi pare sia stato un discorso economico".
"Quest'Italia può fare strada, mi ricorda la nostra di Vicini nel 1988".
"De Rossi è un campione, fa crescere chi gli gioca vicino".
"Oggi si cura meno la difesa, in Premier League vedo cose da brividi: terzini valutati per ciò che fanno in attacco, nessuno fa più le diagonali".