Commenta per primo
David Moyes è tornato a parlare di Manchester United a distanza di anni dal suo addio ai Red Devils. L'attuale tecnico del Sunderland, come riportato dal Daily Mirror, ha ricordato i giocatori che erano stati vicini allo United quando lui sbarcò ad Old Trafford: ''La mia prima richiesta quando arrivai fu Gareth Bale. Ero sicuro che lo avremmo preso, avevamo anche fatto un'offerta migliore al Tottenham rispetto a quella del Real, ma il giocatore scelse la Spagna. Avevo chiesto anche Fabregas che era in uscita dal Barcellona; fu molto vicino e quandò salto tutto ero davvero contrariato. Avevamo anche un accordo di massima con Toni Kroos; avevo parlato sia con lui che con l'agente e sembrava tutto a posto ma poi lui andò a Madrid. Ricordo anche che Ferguson mi disse che c'erano delle possibilità che Cristiano Ronaldo tornasse. Era questo il livello dei giocatori a cui puntavamo, ma alla fine del mercato arrivò solo Fellaini''.