22
"Se è vero ciò che è stato scritto, potrebbe esserci un problema serio. Questo può portare alla punizione più pesante: l'esclusione dalle competizioni Uefa". Yves Leterme, presidente e capo investigatore dell'Uefa's Club Financial Control Body, ha confermato a Sport and Strategy che il Manchester City potrebbe essere punito con l'esclusione dalle coppe europee per aver ricevuto circa 60 milioni di sterline direttamente nelle casse del club, spacciati come soldi degli sponsor. "Se l'informazione è corretta, questa contrasta con quanto è stato dichiarato. Le regole del Fair Play Finanziario si basano su un sistema di dichiarazioni, tre mesi dopo che hanno chiuso i loro conti, i club devono depositare le cifre. Quindi eseguiamo controlli casuali sulla veridicità di quelle dichiarazioni. I conti sono esaminati e approvati internamente ed esternamente" ha concluso Leterme.