179
Non demorde, Pep Guardiola: vuole Leonardo Bonucci. Grande estimatore del centrale della Juventus, il manager del Manchester City, nonostante i tentativi andati a vuoto nel recente passato, vuole provarci ancora una volta per il 19 bianconero. Come scrivono in Inghilterra, infatti, i Citizens sarebbero pronti a sacrificare sul mercato John Stones, pagato 60 milioni di euro 4 anni fa, cercato da Everton, suo ex club, e Newcastle, per poi concentrarsi sull'ex capitano del Milan. Ma la Juve ha idee chiarissime a riguardo.

NON SI VENDE - I bianconeri, infatti, non vogliono privarsi di Leonardo Bonucci, capitano in assenza di Chiellini, fresco di rinnovo fino al 2024, uomo importante all'interno dello spogliatoio oltre che in campo. Nessuna cessione per chi, nei mesi scorsi, ha ottenuto un ingaggio più alto (7,5 milioni di euro, quanto prendeva in rossonero): incedibile. Con buona pace di Guardiola, che per la difesa dovrà guardare altrove.