3
Come riporta Sky, Pep Guardiola non vuole parlare di obiettivi di mercato dopo il ko del suo Manchester City con il Liverpool: il 2016 per il tecnico spagnolo si è chiuso con una sconfitta ma Guardiola vuole immediato riscatto in questo avvio di 2017. "Ci dobbiamo svegliare, abbiamo subito un'altra partita. Ora bisogna concentrarsi e lavorare, perché al momento non possiamo pensare ai grandi obiettivi. Dobbiamo ragionare partita dopo partita, non parlando di grandi cose".