261
Il Manchester United è sceso in campo oggi a Perth in Australia per la seconda amichevole della tournée estiva, sfidando il Leeds di Bielsa. Un test che dà già le prime importanti indicazioni per il proseguo della stagione e Solskjaer, nello scegliere l'undici titolare, lancia un messaggio chiaro e diretto anche in ottica mercato con Paul Pogba e Romelu Lukaku direttamente interessati.

LUKAKU OUT - Il nome su cui tutti avevano puntato il mirino è ovviamente quello di Romelu Lukaku. L'attaccante belga è al centro di un'importante trattativa di mercato con l'Inter in forcing per portarlo alla corte di Antonio Conte. La punta belga non solo non è partito fra i titolari, ma è stato mandato direttamente in tribuna alimentando le voci che lo vogliono sempre più pronto a lasciare i Red Devils. I quali hanno spiegato la sua esclusione con una contusione rimediata in allenamento. 

GIOCA POGBA - Chi invece è corteggiatissimo dal mercato e ha più volte manifestato l'intenzione di trovare una nuova sistemazione è Paul Pogba. Il centrocampista francese piace da tempo a Real Madrid e Juventus e le parole del suo agente Mino Raiola in mattinata hanno confermato che una chance per dire addio ai Red Devils esiste. Offerte ufficiali, tuttavia, non ne sono ancora arrivate e, per questo Solskjaer continua a considerarlo un elemento prezioso della rosa tanto che oggi, contro il Leeds, Pogba è partito titolare per poi lasciare il posto a Matic a inizio ripresa. Per la cronaca il Manchester United ha vinto 4-0 grazie ai gol di Greenwood, Rashford, Jones e Martial. 


GIOCA A FANTACALCIOMERCATO, il gioco più appassionante e divertente del web. 
Si può giocare solo su CALCIOMERCATO.COM e la partecipazione è GRATUITA. 
Basta essere registrati a Calciomercato.com e cliccare su fanta.calciomercato.com