Commenta per primo

Non è bastata la mission impossible di trattenere Angelo Ogbonna e Rolando Bianchi in granata per far tornare il sereno tra la tifoseria del Torino e il presidente Urbano Cairo. Il numero uno di via Arcivescovado continua ad essere l'obiettivo dei cori della Maratona, che chiedono che la società venga venduta (e non solo a parole).

Centinaia di post affollano i forum in questi giorni, da quello di Toronews a quello di TorinoToday, anche dopo la bella vittoria con il Varese, con svariate ipotesi di nuove proprietà con in testa la Soave Enterprise, a cui i supporters hanno già fatto i conti in tasca. Insomma, non basta il buon inizio di campionato e una squadra che ha mantenuto i due pezzi pregiati per far pace. Che si debba aspettare un'eventuale promozione in serie A?