2

Il centrocampista della Juventus, Claudio Marchisio ha dichiarato a Sky dopo la vittoria nell'anticipo di campionato contro l'Inter a San Siro:

Questa stagione dice che…
"La rosa vale la stagione che sta facendo la Juventus, non solo in Champions ma anche in campionato, in Coppa Italia. Chiunque è entrato in campo ha fatto parte degli 11 titolari, chi è subentrato ha sempre dato il suo contributo e oggi soprattutto nel secondo tempo è stata una grande prova di forza. Non abbiamo sicuramente fatto una delle nostre migliori partite, ma l’abbiamo vinta e abbiamo sofferto bene, difendendo bene tutti insieme ed è la cosa più importante perché siamo a fine stagione e giocare ogni tre giorni non è facile". 

C’è un po’ il timore nello spogliatoio che questo momento magico possa scemare, visto che la finale di Champions è ancora lontana? 
"Se vai a vedere il calendario è sempre lontana, ma arriverà in fretta. Quindi è importante rimanere concentrati, soprattutto in queste partite dove, anche se il campionato noi l’abbiamo già raggiunto, dobbiamo cercare di tirare fuori emozioni, adrenalina, carattere per rimanere con la spina accesa per la finale". 

Ti senti di dare un voto alla stagione della Juve? 
"Non per essere presuntuoso, ma 10. Per un semplice motivo: abbiamo sempre avuto delle critiche negli altri anni, vincendo. Quest’anno abbiamo vinto per adesso solo il campionato e adesso abbiamo due finali che abbiamo raggiunto e che dobbiamo portare a casa. Quindi, è un altro passo importante che ha fatto la Juve in questi 4 anni magnifici". 

Ti aspettavi di arrivare a Berlino così velocemente? 
"Nessuno se lo può aspettare, anche le grandi squadre in Europa giocano per arrivare alla finale, ma alla fine ne arrivano due. Sono uscite grandi potenze come il PSG, il City, non puoi andarlo a programmare. È un percorso che fai piano piano perché se andiamo a rivedere la nostra stagione nel Girone siamo partiti non benissimo e siamo arrivati in finale. Ci abbiamo creduto piano, piano, siamo cresciuti tutti insieme e dobbiamo arrivare nel migliore dei modi alla finale".