Commenta per primo
Walid Regragui, tecnico del Marocco, ha parlato così dopo la vittoria sul Belgio: 

"Sono soddisfatto, sappiamo che in questo tipo di competizione devi scegliere tra dare spettacolo o vincere e raggiungere i tuoi obiettivi. Abbiamo scelto di essere un blocco squadra molto coeso, è dura superarci perché tutti lavorano. Con i giocatori di qualità che abbiamo, sappiamo di poter fare qualcosa di grande. Non sto dicendo che siamo una grande squadra, ma sarà difficile batterci. Ora, il problema è che abbiamo molti infortuni. Bounou? Ha preso un colpo contro la Croazia, era incerto, ci abbiamo provato fino alla fine. Dopo il riscaldamento non si sentiva bene. Ha avuto l'onestà di cedere la porta a qualcun altro. È quello che gli ho detto. Se non si sente al 100%, deve lasciare il suo posto. Yassine lo ha capito e Munir ha fatto una grande partita".