116
Incredibile colpo di scena durante Tiki TakaBeppe Marotta, amministratore delegato dell’Inter, interviene in diretta durante l’intervista di Wanda Nara. Queste le sue dichiarazioni in diretta: “Noi intendiamo stemperare questa questione. Vogliamo dare serenità a tutti, a Wanda e Mauro, quello che è stato deciso non è un provvedimento disciplinare. Quando si gestisce un’azienda ci sono dei principi da salvaguardare, i capofamiglia devono prendere delle decisioni perché tutti i figli possano crescere, Mauro incluso, ha 25 anni, può crescere. La decisione è stata presa convocando Mauro nella stanza di Spalletti e gliel’ho spiegata io in prima persona, non entro nel merito, volevo solo rincuorare Wanda, mi è dispiaciuto vederla piangere. Vorrei lei capisse che quello che facciamo lo facciamo per il bene di Mauro, Wanda, l’Inter e i tifosi, li invito ad accettare con serenità il provvedimento della fascia, è una scelta presa a malincuore da prendere ora, per i motivi che sappiamo noi".

RINNOVO - "A Wanda dico che ci vediamo prestissimo, un mese fa avevamo parlato, le presenterò una proposta contrattuale come avevamo detto, saranno liberi Mauro e Wanda di accettare o meno; l’abbiamo promesso e questo vuol dire mandare un segnale. Non c’entra nulla questo con la scelta della fascia. Voglio rincuorare Icardi e dare serenità, niente è compromesso e dico forza Inter”.