Commenta per primo
Alejandro Santisteban, procuratore del centrocampista Mati Fernandez, torna a parlare della possibilità che il suo assistito venga escluso dalla lista per il Mondiale. 'Non lo so, non ho parlato con il commissario tecnico cileno Sampaoli: penso che non convocarlo sarebbe folle, ma l'allenatore decide chi convocare e questa è una domanda che andrebbe fatta a lui - spiega l'agente dal sito Calcionews24.com -. Mati è un giocatore di una grandissima qualità, ha le caratteristiche giuste per giocare in questa squadra, le sue qualità non si discutono. Alla Fiorentina sta giocando tantissimo, e ha pure segnato un grande gol a Parma. Ha avuto alcuni infortuni ma li ha superati brillantemente. Il club gli ha rinnovato la sua fiducia: ha ancora altri due anni di contratto, sta molto bene a Firenze ed è contento del suo ruolo nella squadra. Non ci sono grossi problemi, il suo futuro è in viola. Il Genoa? No, con loro ho parlato di un altro giocatore; nessuno si è informato con noi per Mati da parte rossoblù'.