Calciomercato.com

Mazzarri: 'Con la Juve non ci si gioca lo scudetto. Con Cavani gioca Pandev'

Mazzarri: 'Con la Juve non ci si gioca lo scudetto. Con Cavani gioca Pandev'

"Con la Juve match scudetto? Ci sono ancora undici gare dopo questa, può succedere di tutto e comunque vada sarà un successo". Walter Mazzarri lancia la sfida alla Juventus a 24 ore dalla gara chiave nella corsa al titolo. "E' una gara affascinante, importante, sentita sì, ma siamo abituati, ne abbiamo fatte tante", riporta Repubblica.it.

Si è fatto un gran parlare della scelta dell'arbitro: "Quella di Orsato è una designazione graditissima, d'altra parte per noi gli arbitri sono tutti uguali. Dopo Pechino non ho mai più parlato di arbitri". Attesa anche per il manto erboso del San Paolo, completamente rizollato: "Abbiamo fatto allenamento al San Paolo per provare questo terreno nuovo, sembra molto bello. Peccato non ci sia stato in passato. Domani ci sarà una squadra con valori tecnici non inferiori a noi, un campo così ci sarebbe servito prima".

I pareggi contro Sampdoria e Udine hanno determinato una frenata nella corsa sulla Juve: "Noi in forma, noi meno, vedremo. A Udine la prestazione mi è piaciuta. Guidolin ci ha fatto i complimenti, poche squadre hanno messo sotto l'Udinese su quel campo. Non è vero che la squadra sta male, a volte si vince e a volte le cose non vanno come si vorrebbe. Il Napoli quando può fa la partita e attacca più dell'avversario, l'importante è fare il massimo e alla fine si tireranno le somme". Una marcia in più per gli azzurri potrà arrivare dal San Paolo. "E' sempre meglio potersi giocare uno scontro così davanti ai propri tifosi. Sono 23 anni che il Napoli non arrivava nelle prime posizioni, da tre anni abbiamo dimostrato di poter competere con le migliori del campionato".

L'allenatore del Napoli ha anche difeso le ultime prestazioni di Edinson Cavani, a secco di reti dallo scorso 27 gennaio, e ha annunciato che Goran Pandev verrà preferito in attacco a Lorenzo Insigne, che si dovrà accomodare in panchina.

Altre notizie