L'attaccante del Paris Saint Germain Kylian Mbappé ha replicato a France Info alle indiscrezioni rilanciate da Football Leaks sui motivi che lo hanno portato a rifiutare il passaggio al Real Madrid per trasferirsi nella capitale francese: "E' assolutamente falso che abbia chiesto il pagamento di 10 milioni di euro per avere uno sconto sulle tasse, che pago regolarmente soltanto in Francia. Dopo l'addio al Monaco ho scelto un club che mi consentisse di proseguire la mia crescita e ho scelto il PSG in maniera naturale". Secondo Football Leaks, i 10 milioni come bonus alla firma e altre richieste bizzarre avrebbero spinto il Real Madrid ad abbandonare la trattativa.