Commenta per primo

E non finisce qui... Jeremy Menez si gode i complimenti ricevuti dopo il gran gol segnato all'Udinese. Il talento francese della Roma ha dichiarato in conferenza stampa alla vigilia della sfida di Champions League con il Bayern Monaco: "L'anno scorso ho chiarito tante cose con il mister e da lì ho iniziato a lavorare bene. Qui mi sento a casa, sono sulla strada giusta, sereno e tranquillo. Non ho ancora fatto niente e non sono ancora al 100% delle mie potenzialità, ho 23 anni e devo ancora crescere su tutto nel calcio e nella vita. Sto lavorando per questo con la squadra e con mister Ranieri. Chi mi ha aiutato nello spogliatoio? Quasi tutti, ringrazio Phil (Mexes, ndr) che ha fatto tanto per me".