43
Leo Messi, in qualità di capitano del Barcellona, ha diffuso su Instagram un comunicato ufficiale per annunciare la riduzione del 70% degli stipendi da parte di tutti i componenti della rosa. La nota è stata condivisa da diversi elementi della squadra sui rispettivi canali social e arriva dopo giorni di polemiche, nei quali i calciatori blaugrana erano stati accusati di aver respinto il piano di contenimento dei costi avanzato dalla dirigenza. 



"Si è detto e scritto molto a proposito della prima squadra del Barcellona in tema di stipendi in questo periodo di stato d'allarme. La nostra volontà è stata sin dall'inizio quella di ridurre gli ingaggi che percepiamo, perché comprendiamo che stiamo affrontando una situazione eccezionale e siamo i primi che hanno aiutato il club tutte le volte che ci è stato chiesto".

Messi precisa nel comunicato che questa riduzione degli emolumenti permetterà al Barcellona di pagare al 100% gli stipendi degli altri dipendenti della società.