105
"Prima di privarmi di Belotti ci penserò 100 volte". Così qualche giorno fa il presidente del Torino Urbano Cairo in merito al futuro di Andrea Belotti. Come riporta La Gazzetta dello Sport oggi in edicola, per il centravanti della Nazionale l'offerta più consistente è arrivata dal Milan: 70 milioni in fidejussioni spalmate nel tempo e due giocatori dal Milan (Niang e Paletta, ndr). Una proposta poco convincente per il presidente del Torino.