Calciomercato.com

Milan, allarme Giroud: caviglia ko e cambio forzato. Poi rassicura: ‘Sto meglio, penso di farcela per il derby’

Milan, allarme Giroud: caviglia ko e cambio forzato. Poi rassicura: ‘Sto meglio, penso di farcela per il derby’

  • Redazione CM
  • 949
Problemi in casa Milan: Olivier Giroud è stato sostituito al 23' del primo tempo del match valido per le qualificazioni agli Europei 2024 tra Francia e Irlanda. L'attaccante rossonero, dopo pochi minuti, era stato protagonista di uno sfortunato contrasto che ha richiesto l'intervento dello staff tecnico transalpino. Sembrava rientrato l'allarme ma dopo altri 20' di gioco, il numero 9 rossonero ha dovuto alzare bandiera bianca per un problema alla caviglia sinistra, venendo sostituito da Marcus Thuram, attaccante dell'Inter, a segno successivamente nel match.

COUNTDOWN DERBY - I primi pensieri, soprattutto per Stefano Pioli e tutto lo staff tecnico rossonero, riguardano i prossimi impegni della formazione meneghina che sabato prossimo, fra 9 giorni, alle ore 18 disputerà il primo Derby della Madonnina della stagione, quando sarà ospite dell'Inter per la quarta giornata della corrente stagione di Serie A. Le condizioni del centravanti francese verranno monitorate nel corso delle prossime ore ma i segnali dati da Giroud non sono incoraggianti. All'uscita dal campo, l'ex Arsenal e Chelsea è uscito in lacrime e si è seduto in panchina con il ghiaccio sulla caviglia sinistra. Solo gli esami strumentali potranno fornire maggiori indicazioni sulle sue condizioni e chiarire l'entità dell'infortunio.

LE PRIME DICHIARAZIONI - All'intervallo, il commissario tecnico della Nazionale vice Campione del Mondo, Didier Deschamps, ha chiarito il motivo della sostituzione di Giroud, nelle dichiarazioni riportate da TF1: "Ha accusato un problema, una contusione, poi gli si è girata la caviglia. Aveva troppo dolore per continuare purtroppo...". Tuttavia, lo staff medico non sembra particolarmente preoccupato dello stop accusato dal miglior marcatore della storia della compagine transalpina, sempre secondo quanto riportato dai colleghi della stampa francese di TF1. Lo stesso calciatore conferma un infortunio alla caviglia sinistra dopo un falso movimento, ma è rassicurante: si attendono le prime visite mediche per conoscere la durata dell'indisponibilità. Queste le sue dichiarazioni a Gazzetta.it: Sto già meglio. Derby? Penso di farcela“.
LE POSSIBILI SOLUZIONI - Ora il tecnico emiliano rischia di dover fare a meno del suo numero 9, del bomber titolare della rosa del club di Via Aldo Rossi, che ha incominciato la sua stagione con 4 reti e un assist nelle prime 4 sfide in campionato. Pioli potrebbe dunque dover ridisegnare il Milan in vista del derby contro l'Inter e del successivo impegno in Champions League (il debutto contro il Newcastle di Sandro Tonali). La soluzione principale porta al nome di Luka Jovic, arrivato dalla Fiorentina nell'ultimo giorno di mercato, proprio come prima alternativa nel ruolo di punta centrale. Nel caso, saranno pronti anche Noah Okafor e Christian Pulisic, adattabili nel ruolo di terminale offensivo. 

Altre notizie