247
Il Milan aspetta con fiducia una risposta definitiva dello Strasburgo per Mohamed Simakan. Il club rossonero ha alzato l'offerta a 15 milioni più 3 di bonus mentre i francesi ne chiedono 18 più di 2. I contatti vanno avanti, il classe 2000 è il principale obiettivo per rinforzare la difesa di Stefano Pioli.


IL LIPSIA FA SUL SERIO - Il Milan è nettamente avanti nella corsa a Simakan, forte del gradimento totale del giocatore. C'è già un accordo di massima anche con l'entourage del giocatore per un contratto di cinque anni. Adesso il club di Aldo Rossi è in attesa di una comunicazione da parte dello Strasburgo che nel frattempo flirta anche con il Lipsia. Il club tedesco sta spingendo forte e vuole recuperare il terreno nei confronti del Diavolo. L'idea della società che fa capo alla Red Bull è quella di prelevare il giocatore subito ma lasciandolo in prestito allo Strasburgo fino al termine della stagione. Fonti vicine al club francese raccontano di un accordo non così lontano con il Lipsia. Nelle prossime ore attesi nuovi aggiornamenti, il Milan prova a respingere la minaccia di Nagelsmann.