61
Il Milan continua a lavorare a Milanello per riprendere la condizione ottimale in questo ritiro invernale prima di partire per la mini-tournée a Dubai. Assente illustre in questi giorni di lavoro è Ismael Bennacer con cui il club rossonero sta trattando da tempo per il rinnovo contrattuale e che si sta godendo qualche giorno extra di vacanza.

A DUBAI - Il regista algerino, infatti, è partito per le vacanze con qualche giorno di ritardo rispetto ai compagni in seguito agli impegni con la nazionale dell'Algeria e per questo gli è stato concesso qualche giorno extra di stop. Di fatto Bennacer si aggregherà al gruppo direttamente nel ritiro di Dubai che prenderà il via l'11 dicembre e vedrà poi due amichevoli di lusso contro Arsenal e Liverpool.

RINNOVO - Il rinnovo quindi non si accenderà in tempi brevi, anche se il cambio di agente scelto da Bennacer, che ha lasciato l'agenzia di Sissoko per affidarsi a quella di Enzo Raiola. Una scelta, che potrebbe aprire maggiormente le porte per la permanenza in rossonero con un prolungamento a patto che arrivi una proposta di ingaggio da 4,5/5 milioni. E chissà che le vacanze alle Maldive, dove insieme all'algerino è presente proprio anche Enzo Raiola, non siano il momento della svolta finale in questa lunghissima trattativa. Il Milan aspetta, e lo aspetta, fra campo e mercato.