32
Quindici minuti in una battaglia per i tre punti. Aster Vranckx ha fatto il suo esordio con la maglia del Milan in una fase molto delicata della sfida contro la Sampdoria. Ma il centrocampista belga classe 2002 ha mostrato personalità e anche una giocata interessante dal punto di vista tecnico: finta di corpo per venire fuori dal raddoppio di marcatura alla quale ha aggiunto un’ottima verticalizzazione per Olivier Giroud.