150
Maurizio Sarri si aspetta una Lazio protagonista nel prossimo mercato estivo. Il tecnico toscano ha già presentato la lista degli obiettivi da provare a raggiungere e in cima a questa c’è il nome di Alessio Romagnoli. Il centrale classe 1995, in scadenza di contratto con il Milan, rappresenta una ghiotta opportunità da non lasciarsi sfuggire. Ecco perché il direttore sportivo Igli Tare ha fissato un incontro con Mino Raiola nella seconda metà di marzo. 

Ascolta "Lazio dà l'assalto a Romagnoli del Milan, la posizione della Juve" su Spreaker.

JUVE ALLA FINESTRA - L’offensiva della Lazio prevede un’offerta importante per Romagnoli: contratto pluriennale a 3 milioni di euro netti più bonus a stagione. Alessio è tentato dalla possibilità di tornare a Roma e giocare nella squadra per la quale fa il tifo sin da bambino. Una possibilità concreta e interessante da valutare attentamente, nel giro di 20 giorni si entrerà nel vivo della trattativa. La Juve resta alla finestra in attesa di possibili sviluppi: Romagnoli piace ad Allegri ma, allo stato attuale, non si è andati oltre uno scambio di informazioni con Raiola.