164
Un giocatore che piace, che a fine stagione cambierà aria. Dani Ceballos è da tempo nel mirino del Milan, la scelta di lasciare il Real Madrid un anno dopo il suo arrivo dal Betis Siviglia potrebbe aprire scenari interessanti in chiave rossonera. Il condizionale al momento è d'obbligo perché non c'è nessuna trattativa in piedi, ma secondo quanto appreso da Calciomercato.com il centrocampista classe 1996, vice campione d'Europa under 21 con la Spagna, considera il Milan un'opzione per il suo futuro e l'ha fatto sapere, tramite intermediari, a Fassone e Mirabelli.

BISOGNA ASPETTARE - Le parti si piacciono, insomma, per capire se il Milan "passerà alle cose formali" bisognerà aspettare maggio. Quando la posizione, in classifica, sarà definita, quando Fassone avrà già incontrato la Uefa e avrà un bilancio più chiaro su quello che sarà il futuro economico del club. Mirabelli, per il momento, si è mosso solo per rinforzi a parametro zero, come Strinic e Reina, gli investimenti estivi sono previsti e sono rimandati al termine della stagione. Il Milan considera Dani Ceballos una possibilità, si presenterà al Real Madrid, che parte da una richiesta di 40 milioni, e farà un'offerta all'entourage del giocatore solo quando sarà a conoscenza del budget da investire sul mercato.