6
Fulvio Collovati, ex giocatore di Milan e Inter, ha rilasciato delle dichiariazioni a Milan News.it sul momento dei rossoneri e sul capitano Leonardo Bonucci: " Non mi aspettavo tre sconfitte nelle prime sette giornate. Che avesse delle difficoltà sì, perchè nella storia del calcio mai ci sono stati tanti cambiamenti. Il calcio è uno sport di collettivo, non di singolo. E' chiaro che per aggiungere 11 nuovi elementi in più c'è bisogno che si integrino. Perciò mi aspettavo delle difficoltà, ma così no, con problemi difensivi, ma anche a centrocampo".

BONUCCI - "Bonucci non è Baresi. Mi sembra che gli si sia voluta dare troppa importanza e responsabilità. Lo dovevi prendere come un giocatore sicuramente utile, farlo giocare, ma senza esagerare. Ora tutti gli occhi sono puntati su di lui. Sembra che lui debba fare il difensore e il Pirlo contemporaneamente. Il difensore deve, prima di tutto, fare il difensore. E poi il regista lo deve fare Biglia".

DERBY E MONTELLA - "Se giocano Suso e Bonaventura il Milan può far male all'Inter". "Ritengo che sia giusto non cambiare durante questa pausa. Poi si tireranno le somme. Qualsiasi allenatore che potrebbe arrivare come suo eventuale sostituto non avrebbe la bacchetta magica per sistemare le cose come d'incanto. Ci può riuscire anche Montella".